Pagine nascoste 2010

6a edizione della rassegna di documentari su libri, scrittori e scritture di Festivaletteratura, al Teatreno di Mantova dall'8 al 12 settembre 2010


PRESENTAZIONE

Si rinnova l’appuntamento con l’affezionato e appassionato pubblico del Festivaletteratura di Mantova per la rassegna curata da CineAgenzia. Quest’anno sede nuova per le proiezioni (il Teatreno, casa del cineclub mantovano Il Cinema del Carbone), ma immutata la linea di programmazione della rassegna: una selezione dei più interessanti e originali film documentari recenti su libri, scrittori e scrittura. Anche quest’anno Pagine Nascoste spazierà dalle biografie di grandi autori (come gli eroi beat Jack Kerouac e Gregory Corso, e il fumettista Hugo Pratt), a documentazioni del lavoro interiore e quotidiano della scrittura (nel misterioso film su Anne Perry, una degli ospiti più attesi di questa edizione di Festivaletteratura), spingendosi alla scoperta di personaggi poco noti o sconosciuti: sarà il caso di Elizabeth Wiltsee, nel commovente This Dust of Words, e di Swetlana Geier, leggendaria traduttrice di Dostoevskij a cui è dedicato lo straordinario Die Frau mit den 5 Elefanten. Due film ancora ci ricordano infine che ogni libro, in qualsiasi epoca o momento sia stato scritto, continua a contare per quello che ci racconta di noi e del nostro tempo: è il caso dei versi della poetessa Antonia Pozzi, riscoperti da Marina Spada in Poesia che mi guardi, e delle cronache di Pier Paolo Pasolini, che 50 anni più tardi hanno guidato il viaggio nel nostro paese del regista belga Gilles Coton, in Qui finisce l’Italia.


FILM


UN PROGETTO DI CINEAGENZIA PER

X